“PROSPETTIVE DIFFERENTI” alla Torre del Castello Sabato 29 settembre ore 15.00

 

 

 

 

 

Prospettive Differenti è un progetto nato nel 2017, promosso da Regione Lombardia nell’ambito del bando Progettare la Parità.

Finalità del progetto è  la diffusione di una cultura del rispetto verso le donne e le ragazze come base su cui si fonda la promozione delle pari opportunità tra donne e uomini in attuazione del «Piano quadriennale regionale per le politiche di parità e di prevenzione e contrasto alla violenza contro le donne 2015/2018».

Il gruppo Mariposa  ha aderito al progetto in partenariato con altre associazioni del territorio e con il Comune di Trezzo ed altri Comuni limitrofi.

Le attività da noi svolte rientranti nel progetto sono:

  • le iniziative dello scorso 25 novembre (mostra “Com’eri vestita?” e rassegna cinematografica)
  • organizzazione corso per nuove volontarie gestione Linea d’Ascolto (in corso)

L’appuntamento è per Sabato 29  Settembre dalle ore 15.00 alle 20.00 nella torre del Castello di Trezzo dove ci sarà la presentazione dei lavori svolti dalle varie associazioni suddivisi sui vari piani:

  • al primo piano  verrà raccontata la storia del progetto
  • al quarto piano: ci sarà l’Associazione Apriti con la sua presentazione. Pur non essendo partner del progetto ha collaborato attivamente con la partecipazione diretta delle donne del gruppo ai radiodrammi.
  • al sesto piano : ci sarà l’associazione Mariposa con pannelli dei lavori prodotti ed un filmato
  • al settimo ed all’ottavo ed al decimo piano: mostra dei lavori svolti
  • all’undicesimo e dodicesimo piano: Esposizione Audio Visiva dei Cortometraggi e Radiodrammi realizzati con i ragazzi dell’IIS “Marisa Bellisario” nell’ambito del laboratorio “Prospettive Differenti” a cura Compagnia della Mola, Coop Sociale Aeris , realizzazione di laboratori di sceneggiatura, video making, e audioracconto portato a termine nel 2018, grazie alla stessa Compagnia della Mola e l’associazione Millennium82
  • info cortometraggi

 

Precedente "Ti schiaccio quindi esisto" di Michela Marzano Successivo 18 NOVEMBRE presentazione Centro Antiviolenza V.I.O.L.A. con Lettura Scenica