“L’amore prima di noi” di Paola Mastrocola

lamore-prima-di-noi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Con una scrittura semplice che arriva dritta al cuore grazie alla delicatezza e alla poesia, l’universo si ripopola di dei e di magia.

La mitologia esiste da sempre e le sue storie hanno un fascino straordinario che hanno saputo attraversare i secoli continuando ad incantare generazioni. I loro vizi, le loro imperfezioni, sapevano raccontare le mille sfaccettature dell’umanità più vera. Gli dei si mescolavano alle vite dei mortali, sfidavano le leggi della natura talvolta infliggendo atroci crudeltà talvolta innamorandosi degli umani, così come in questo libro noi mortali corriamo il rischio di innamorarci di loro.

Orfeo ed Euridice, Eros e Psiche, Apollo e Dafne, Teseo e Arianna… Le loro storie sono le nostre. Le abbiamo chiamate miti, ma hanno il gusto, e il senso, della nostra vita.

Il libro scritto da Paola Mastrocola è puro incanto. L’autrice ha trovato una misura miracolosa per raccontarci una volta ancora queste storie infinite. Nelle sue pagine la ricchezza e la leggerezza s’incontrano per la gioia pura di chi legge, raccontando in fondo dell’amore e basta. L’amore per un uomo, una donna, un fiume, una stella. L’amore per il mondo, cosí com’è. L’amore è rapimento, è ombra, è fuga, è sguardo, è eccesso, è divieto, è viaggio, è segreto, è dono, è il mondo stesso.

E dentro ogni storia c’è sempre una domanda: in quale forma dobbiamo amare? E la bellezza si può rapire? Si può, amando, non conoscere l’amore? E quanto conta una promessa?

Leggere queste storie è come riavvicinarsi a un tempo in cui ogni cosa aveva un’anima.

Incontriamoli tra le pagine, eccoli accanto a noi, Euridice che parla ad Orfeo manifestando un grande dubbio: «Se ti seguissi, Orfeo, mi riporteresti alla solita vita, giornate che finiscono e ripartono, e alla fine ci lasciano invecchiati, di nuovo sull’orlo di lasciarci. L’amore è lontananza, si nutre di distanze impercorribili. Non ho bisogno di vivere con te. In questo buio dove non ti vedo e non ti ho, è perfetto amarti. Fare a meno di te è l’amore».

 

Michele Murgia presenta “L’amore prima di noi”

mastrocola-basso-cannarsa-vert

Paola Mastrocola – foto Basso Cannarsa

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La scheda dell’autrice sito Guanda

La scheda dell’autrice sito Einaudi

 

Be Sociable, Share!

I commenti sono chiusi.