Crea sito

Progetto ESERCIZI DI CITTADINANZA

Il progetto si sviluppa con azioni per la coesione della Comunità del Trezzese-risorse stanziate dal Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali con l’Accordo di Programma anno 2019 e 2020 di cui alla DRG XI/3208 del 03/06/2020. L’obiettivo a cui tende è: Promuovere nella comunità dell’ambito del Trezzese una responsabilità condivisa nel generare coesione, in applicazione dei presupposti del welfare generativo.

La partecipazione a questo progetto rappresenta pertanto una importante occasione per poter rafforzare la collaborazione, il “fare insieme” tra associazioni e tra queste ed i servizi del territorio del trezzese, rappresentati nel progetto dall’Azienda consortile “Offerta Sociale”, pensando a delle azioni concrete che possano mettere tutti intorno ad un tavolo, come una grande squadra che vuole giocare ad una partita che va verso il “bene comune”, la coesione della comunità. Ecco perché è stato scelto il titolo “Esercizi di cittadinanza – azioni per la coesione della comunità del trezzese”. Si è anche pensato che il progetto possa essere l’occasione per costruire dei modi di stare insieme, di collaborazioni che possano continuare anche dopo la fine del progetto. Dare continuità ad altre occasioni, per far conoscere, rendere visibili le associazioni e dare valore a quello che fanno per la comunità, affinché altri cittadini possano decidere di diventare volontari e mandare avanti il prezioso lavoro svolto.

LE ASSOCIAZIONI PARTNER DEL PROGETTO SONO: Mariposa, Tempo Trezzo A.P.S., A.P.R.I.T.I., A.C.L.I. Masate-Basiano.

GLI ALTRI SOGGETTI COINVOLTI (Associati e soggetti collaboratori): Associazione «On Off», Forum Terzo Settore Adda Martesana, Fondazione Somaschi, Offerta Sociale, Aeris, Dialogica, Spazio giovani, C.R.E.M.I.T

IL PROGETTO PREVEDE un insieme di azioni concrete che, nel rispondere a dei bisogni della comunità, diventano occasione per tutti i soggetti coinvolti (partner, sostenitori, collaboratori e cittadini destinatari delle azioni) di individuare dei modi di stare insieme/di collaborazione che possano essere generativi di coesione, praticando e diffondendo nel territorio un lavoro di squadra a più livelli (tra associazioni – tra associazioni ed ente pubblico – tra associazioni e cittadini) orientato al perseguimento di obiettivi di «bene comune» per la comunità del territorio del trezzese.

La scheda del progetto di lavoro prevede l’individuazione di 3 azioni principali:

Azione 1STAGES DI CITTADINANZA (i cui destinatari sono i cittadini in situazione di fragilità): Si offrirà l’occasione di svolgere attività (messe a disposizione dalle associazioni partner e/o dai soggetti associati e altre associazioni) volte allo sviluppo di competenze utili a far fronte alla fase critica della propria vita e contemporaneamente volte a contribuire attivamente al perseguimento del bene comune. L’azione si declinerà anche in percorsi formativi rivolti alla cittadinanza per rispondere a specifiche esigenze emerse in particolare in questo periodo di emergenza sanitaria. Si veda ad esempio l’esigenza di padroneggiare gli strumenti digitali per assolvere a pratiche amministrative.

Azione 2ATTIVAGIOVANI (destinatari i giovani cittadini): Questa azione è volta al coinvolgimento di
giovani all’interno di percorsi di volontariato nelle sue diverse forme: all’interno delle attività promosse dalle associazioni, ai percorsi di peer education in cui i giovani stessi possano farsi promotori con i loro coetanei della cultura del volontariato, fino alla messa a disposizione delle loro competenze a favore della comunità territoriale.

Azione 3 – COMMUNITY RAISING (destinatari associazioni, enti locali, commercianti, cittadini): Svilupperà proposte di sensibilizzazione della cittadinanza alla cultura “dell’adozione della propria comunità”, intesa come opportunità di sostenere la crescita del tessuto sociale, di cui si è parte, attraverso iniziative volte al fundraising e peopleraising, affinchè le attività progettuali possano essere sostenibili e svilupparsi nel tempo. Strategie elettive di questa azione saranno il supporto all’organizzazione della settimana del volontariato e la promozione di social peer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Associazione Mariposa  Via Giovine Italia, 7  20056 TREZZO SULL’ADDA (MI)    codice fiscale 91570320159   [email protected]  –   Cell. 331.125.53.95