Mariposa aderisce a People, la marcia del 2 marzo a Milano

Anpi, Sentinelli, Action Aid, Acli, Insieme senza muri e Mamme per la pelle sono le sei associazioni che hanno promosso il corteo, che avrà anche carri allegorici e la musica della Banda degli Ottoni, dei Mitoka Samba, del coro dei Leoni e dell’Allegro moderato orchestra, formata da disabili.
E tra le oltre 800 Associazioni che hanno aderito da tutta Italia c’è anche Mariposa.
Una grande iniziativa pubblica per dire che vogliamo un mondo che metta al centro le persone. Crediamo che la politica della paura e la cultura della discriminazione vengono sistematicamente perseguite per alimentare l’odio e per creare cittadini e cittadine di serie A e di serie B.

Invece secondo noi il nemico è la diseguaglianza, lo sfruttamento, la condizione di precarietà.
Siamo dalla parte dell’inclusione, delle pari opportunità e per una democrazia reale per un Paese senza discriminazioni, senza muri, senza barriere:
per questi valori partecipiamo a Milano il 2 marzo a questa mobilitazione nazionale.
Una buona politica deve essere fondata sull’affermazione dei diritti umani, sociali e civili. Le differenze legate al genere, all’etnia, alla condizione sociale, alla religione, all’orientamento sessuale, alla nazione di provenienza e persino alla salute non devono mai diventare un’occasione per creare nuove persone da segregare, nemici da perseguire e ghettizzare o individui da emarginare.


People – Prima le Persone – 2 marzo Milano – ore 14.00 Via Palestro Angolo Corso Venezia



Precedente "FACCIAMO LA DIFFERENZA" il nostro nuovo progetto d'intervento nelle scuole Successivo "OLTRE L'8 MARZO" La nostra "giornata evento" Domenica 17 marzo 2019