“La violenza è un Labirinto: NON E’ AMORE” dall’8 all’11 marzo

Trezzo sull’Adda  via Vittorio Veneto 1 (c/o ex Oratorio femminile)

Dall’8 all’11 Marzo 2018

“La violenza è un Labirinto: NON E’ AMORE”

Contro la violenza sulle donne, un percorso esperienziale per riconoscerne i campanelli d’allarme.
“La violenza è un labirinto: non è Amore” è un percorso esperienziale, interattivo, che prevede fasi successive, con sollecitazioni che conducono verso la “messa in gioco” di ciascuna persona fino a uno spazio per i pensieri e le domande di tutti.
Entrando nel Labirinto si sperimenta il circolo vizioso in cui da un rapporto accettabile si passa all’abuso. All’interno del Labirinto si snoda il tortuoso procedere di atti, frasi, sottintesi che si auto alimentano: tutti indizi sottili, spesso ambigui, che possono portare fino alle estreme conseguenze.
Il percorso prosegue attraverso video, immagini, suoni e parole che propongono suggestioni e riflessioni per capire e riconoscere i segni premonitori di un comportamento destinato a diventare violento. La violenza nella coppia inizia da piccoli gesti e parole, atteggiamenti apparentemente innocui che, ripetuti, possono diventare una spirale soffocante e pericolosa di incomprensione e rancore, dentro la quale, quasi senza accorgersene, si rimane intrappolati come in un labirinto.
Il percorso si pone l’obiettivo
* di evidenziare i campanelli di allarme che si manifestano in relazioni affettive potenzialmente violente,
* di rinforzare la consapevolezza nelle vittime di maltrattamento, o in persone a loro vicine, sulla possibilità di trovare una via d’uscita,
* di aiutare uomini maltrattanti, o potenzialmente tali, a riconoscere in sé comportamenti o atteggiamenti a rischio.
Il percorso propone spunti di approfondimento sul legame tra atteggiamenti aggressivi e comportamenti violenti, con la cultura discriminatoria e maschilista. Offre, inoltre, uno spazio di parola e di confronto con operatrici che si occupano di maltrattamento e violenza in cui si possono porre domande di chiarimento o, eventualmente, trovare un primo orientamento.
ASSOCIAZIONE MARIPOSA e LINEA D’ASCOLTO, CARITAS AMBROSIANA, DECANATO DI TREZZO SULL’ADDA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Precedente Il nostro "8 MARZO" per uscire dal labirinto Successivo Presentazione "CORSO VOLONTARIE 2018"

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.